VISTO

  • il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri datato 4 marzo 2020 avente ad oggetto “Misure per il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus COVID-19”;

CONSIDERATO CHE

  • sono sospesi fino al 15 marzo 2020 i servizi educativi per l’infanzia e le attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado (rif. art. 1 lett. d);
  • lo sport di base e le attività motorie in genere, svolte all’aperto ovvero all’interno di palestre, piscine e centri sportivi di ogni tipo, sono ammessi esclusivamente a condizione che sia possibile consentire il rispetto della raccomandazione di cui all’allegato 1, lettera d) del citato D.P.C.M.;

SI COMUNICA

  1. che in via preventiva e prudenziale, date le indicazioni provenienti dalle Istituzioni e dal Comitato scientifico, sono sospesi fino al 15 marzo 2020 tutti i corsi (pre-agonismo, agonismo, scuola nuoto, acquaticità 3-5 anni, acquaticità neo natale, scuola nuoto adulti, acquafitness);
  2. che le attività di palestra (sala pesi e corsi musicali) rimangono attive, fatte salve le limitazioni numeriche di accesso alle sale, così come comunicate con appositi avvisi affissi all’interno dell’impianto;
  3. che l’attività di nuoto è ammessa limitatamente al nuoto libero, fatta salva l’osservanza delle misure previste all’Allegato 1 del D.P.C.M. del 04/03/2020

SI RACCOMANDA

  1. di osservare le misure igieniche previste all’Allegato 1 del D.P.C.M. del 04/03/2020, affisse all’interno dell’impianto.