Vienici a trovare, troverai sicuramente l'attività che cerchi

L’acqua e i neonati: un’esperienza magica

corso_gestanti_cnr1Fin dalla dolce attesa, l’acqua è l’elemento naturale che più ammorbidisce il tenero abbraccio tra mamma e bebè: l’acqua rilassa i muscoli, sostiene il corpo, culla e accarezza la neomamma ed il pancione.

 

Ecco perché può essere una magnifica esperienza iscrivere il piccolino o la piccolina ad un corso di acquaticità neonatale: attraverso il gioco ed il movimento, si avverte un piacevole senso di libertà e si sviluppano abilità motorie fondamentali per camminare, correre, crescere.

Tramite l’idrochinesiologia, pratica terapeutica ed educativa che consente lo sviluppo del movimento in acqua e favorisce il primo contatto con l’elemento, il neonato conosce un mondo nuovo, vive un’esperienza magica che risulta costruttiva e rassicurante, basata sul ricordo dell’utero materno (ancora molto vivo nei primi mesi di vita); la tranquillità trasmessa dalla sospensione spaziale aiuta inoltre a creare e sviluppare un contatto intimo con il genitore che accompagna il bimbo.

bimbettoNon sono pochi anche i benefici per i genitori: l’acqua ed il galleggiamento aiutano la mamma a liberarsi dalle ansie naturali derivate dal parto e, più in generale, il corso di acquaticità neonatale risulta positivo per lo sviluppo dei piani affettivo e relazionale, il bimbo gioca, si diverte, si integra con altri bimbi ed apprezza l’ora di attività ludico-motoria, si crea un rapporto forte e profondo con il genitore che entra in acqua con lui e si instaurano fiducia ed autostima (è infatti consigliato l’ingresso in acqua da parte del genitore più “acquatico”, che non trasmetta al piccolo nuotatore ansie e paure sicuramente negative).

E ancora, citando Nadia Carollo, insegnante di Educazione Fisica specializzata in kinesiologia emozionale, istruttrice di nuoto nonché promotrice del metodo Crescinacqua con Me (abbracciato dal nostro centro sportivo):

“Portare i bambini in acqua fin dalla più tenera età in un ambiente stimolante offre notevoli vantaggi su più dimensioni della personalità, che si trova in continua e rapida evoluzione. Tutto ciò che riusciamo a offrire loro nei primi anni di vita, in termini di esperienze affettive, ludico – motorie, linguistiche, logiche e sociali è senz’altro un prezioso bagaglio che porteranno con loro per tutta la vita.  Ciò costituirà una ricca base di riferimento su cui baseranno tutti gli apprendimenti futuri.”

Infine

acquababy“Considerato che in Europa l’annegamento rappresenta la prima causa di mortalità dei bambini da 1 a 4 anni, diventa davvero fondamentale per la loro sicurezza metterli nelle condizioni di nuotare da soli in acqua profonda il prima possibile.”

 

Cosa serve?
Per il piccolino: certificato medico del pediatra, costumino contenitivo, cuffietta o bandanina di stoffa, poncho o accappatoio/asciugamano da piscina
Per te: costume, cuffia, ciabatte, accappatoio, lucchetto

Prezzi: stagione 2015/2016

Vi aspettiamo quindi a Settembre, con l’inizio della nuova stagione sportiva e dei nuovi corsi di Acquababy, pronti per vivere insieme tante avventure e bellissime esperienze.

Praticare sport migliora la qualità della vita

L’attività fisica ha da sempre fatto parte della nostra vita; se fino a qualche anno fa erano i nostri genitori ad invogliarci a non demordere, ora siamo noi con il nostro lavoro a dover trasmettere ai clienti del centro i benefici dello sport su mente e corpo.
Ci siamo chiesti quale fosse il modo migliore per invogliare la gente a fare movimento, frequentare un corso di nuoto o un’attività musicale, e così abbiamo chiesto aiuto al responsabile della palestra Sport Club Venaria:

palestra

 

“Fare fitness rende più felici in quanto l’esercizio genera sensazioni di benessere: viene prodotta la serotonina, un martedì 08:00 / 22:00 neurotrasmettitore che alcuni definiscono l’ormone della felicità; prodotta dal cervello, influisce sul sonno, sull’umore e sull’appetito e la sua carenza può causare ansia, insonnia ed emicrania – meno serotonina produciamo, più forte è il senso di affaticamento e stress che avvertiamo durante la giornata. Io consiglio un sano ed attento allenamento tre volte a settimana, con sedute da un’ora da concludersi con un mirato lavoro posturale e di stretching per prevenire infortuni e problematiche articolari, il tutto ovviamente abbinato ad un sano programma alimentare”.

Non ci resta che iniziare tutti insieme questo percorso di benessere:
vi aspettiamo in via Di Vittorio, muniti  di energia, vitalità ed un pizzico di simpatia (che non guasta mai).

Ricerca Personale

L’A.S.M. ricerca e seleziona una ragazza per il ruolo di Assistente al corso di Mini Sub dal 15/06 al 11/09 presso l’impianto sportivo di Via Di Vittorio n. 18/a a Venaria Reale.

Requisiti richiesti:

  • brevetto di Assistente Bagnanti
  • brevetto (I o II livello)  SUB
  • predisposizione al lavoro con bambini di età compresa tra gli 8 e i 12 anni
  • responsabilità e puntualità

Come candidarsi: inviare il curriculum vitae dettagliato a [email protected]

Ricerca e selezione animatori per il Centro Estivo 2015

L’A.S.M. ricerca e seleziona animatori per il Centro Estivo che si terrà dal 08/06 al 11/09 presso l’impianto sportivo di Via Di Vittorio n. 18/a a Venaria Reale.

Requisiti richiesti:

  • età compresa tra i 18 e i 30 anni
  • capacità di lavorare in team
  • predisposizione ai rapporti interpersonali e al lavoro con bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni
  • responsabilità e puntualità
  • creatività e pazienza
  • propensione all’organizzazione di attività ludiche e ricreative
  • attitudine allo sport e al movimento
  • disponibilità di tempo di almeno 3 mesi continuativi

Sarà considerato titolo preferenziale: aver maturato precedenti esperienze lavorative nel settore (centri estivi e/o villaggi turistici)

Come candidarsi: inviare il curriculum vitae dettagliato a [email protected]

le candidature possono essere presentate fino a sabato 28/02/2015